“In Veneto i licenziamenti dopo lo sblocco sono sotto controllo e ci sono 250 mila potenziali posti di lavoro da occupare". Lo ha detto l’assessore regionale al lavoro Elena Donazzan sintetizzando i dati del mercato del lavoro in Veneto.